Balotelli incendia le scommesse

Oramai il tanto amato e discusso campione di calcio italiano Mario Balotelli è partito destinazione Inghilterra dove vestirà la maglia del Liverpool in Premier League la prossima stagione.
Come era logico indovinare, i bookmaker inglesi hnno dato libero sfogo alle scommesse sulle future imprese di Supermario.
Si parte dal numero di goal che l’attaccante italiano segnerà in Premier, l’opzione più gettonata è quella che il numero di reti oscillerà fra le 11 e le 20 con una quota fissata a 3,00, il titolo di capocannoniere è molto lontano visto che è dato a 40,00 e la vincita del Pallone d’Oro è data 50 a 1.
La fiducia verso il bomber italiano riguarda anche il versante disciplinare, vera nota dolente fin da sempre per Supermario, il fatto che riesca a chiudere la stagione senza richiami da parte della società è dato a 1,37.
Infine il divorzio anticipato nella finestra di mercato invernale è dato a 33,00 e quello a fine stagione è dato a 12,00.

Fonte www.scommesseonlineitalia.it

Forse Cavani all’Arsenal

Manca soltanto una settimana alla chiusura del mercato e l’uruguaiano Cavani rischia di restare in Francia a Parigi.
Le voci di mercato dicevano che era destinato a partire ma più passa il tempo e più la sua conferma nel club parigino sembra certa.
Oltretutto l’infortunio di Ibrahimovic che lo farà stare lontano dai campi da gioco almeno sino a ottobre non è di aiuto per l’uruguaiano.
Cavani a inizio stagione aveva espresso in maniera molto palese la sua volontà di lasciare il Paris Saint Germain iniziando una trattativa con il Manchester United ma alla fine l’affare non si è concluso dato che i Red Devils hanno concentrato il loro mercato verso altri reparti.
Dopo il fallimento con il Manchester il procuratore del giocatore aveva reso noto l’interessamento da parte di Liverpool e Arsenal, i Reds hanno provato a portarlo in squadra ma alla fine le esorbitanti richieste del PSG hanno portato Rodgers a ripiegare su Balotelli.
L’unica che continua a provarci è l’Arsenal vista la totale assenza di una prima punta in squadra, sicuramente nei prossimi giorni Wenger ci riproverà ma l’impresa è tutt’altro che facile.
I booker danno Cavani all’Arsenal per 2,50 e dietro si trovano Chelsea, Manchester United e Liverpool a 5,00, oltre questo tocca fare attenzione al Manchester City che non ha ancora messo a segno nessun colpo di mercato.
I Citizen sono quotati a 9,00, a 11,00 si trova il Real Madrid ed in fondo alla classifica troviamo il Milan a 34,00.

Marquez missile irraggiungibile

Quest’anno il campionato di Moto Gp stà vivendo un periodo che potremo chiamarlo mono nome con Marquez che vola incontrastato e sino ad oggi è riuscito a piazzare tutti centri con nove vittorie su nove gran premi disputati.
Il pilota spagnolo adesso si trova a 225 punti allungando il divario sul secondo pilota in lizza per il titolo.
Infatti in seconda posizione troviamo Pedrosa che ora si trova a 77 punti dalla vetta e Valentino Rossi con la Yamaha che lo tallona a soltanto 7 punti di distanza.
Tutti gli altri big sono molto più staccati, con Dovizioso che si trova a soli 99 punti e il deludente Lorenzo con soltanto 97 punti.
Certo, arrivati a questo punto l’unica domanda da porsi è quella di riuscire a capire chi arriverà in seconda posizione dietro al razzo Marquez.
Anche in questo caso i bookers inglesi e non si stanno sbizzarendo sulle quote per il secondo classificato alle spalle di Marquez, Pedrosa che ha dalla sua il fatto di essere il più vicino ed anche di guidare la stessa moto del capolista è dato a 1,70, dietro di lui troviamo Valentino Rossi che stà disputando un ottimo campionato a 2,20.
A seguire troviamo Lorenzo con la sua quota posizionata a 9,50 vista la sua annata deludente e la sua oramai certa perdita di fiducia.