Il poker cala e le scommesse decollano dal mobile

Oramai i dispositivi mobile vengono sempre più usati per giocare online a qualsiasi tipologia di gioco da intrattenimento.
Calcolate che soltanto nel 2013 la quota di mercato relativa al mobile si è raddoppiata raggiungendo il 7% e a questo aumento partecipano sia i siti appositamente ottimizzati, sia le applicazioni scaricabili dai diversi store dedicati.
Anche se la tendenza ha un pò frenato i suoi ritmi a causa della crisi oramai consolidata nel nostro paese il settore del mobile continua inesorabile il suo cammino.
In crescita troviamo il settore delle scommesse mobile con un aumento del 15% ed un introito pari a 200 milioni di euro.
Quello dei Casinò Games con una crescita del 63% e 240 milioni di introiti trascinato principalmente dalle slot machine.
In calo invece il poker che scende al 36% con 220 milioni di introiti affiancato dalle sale bingo.
Tutta l’analisi è stata effettuata dall’Osservatorio Gioco Online del Politecnico di Milano in concomitanza con la Sogei ed i nostri Monopoli di Stato.
I dati hanno messo in risalto che il mercato è oramai adulto e attraverso i dispositivi mobile continua ad allargarsi a dismisura.
Anche se alcuni dati sono in calo e potrebbero far pensare ad un inizio di crisi in realtà non è così, questi sono normali segnali di assestamento di un mercato che non ha mai subito crisi.
Calcolate che nel 2013 gli operatori che hanno attivato almeno un iniziativa sul mobile sono aumentati del 60% e le applicazioni dedicate si sono raddoppiate arrivando a circa 140 per quanto riguarda gli smatphone e 50 per quanto riguarda la versione per tablet, il buon 80% di tutte queste applicazioni offre all’utente la possibilità di effettuare giocate in modalità real money utilizzando soldi veri.
Comunque fra tutte queste categorie quella più stabile e sicuramente la sezione scommesse online mobile.

fonte www.scommesseperipad.it

Tabellone di Coppa Italia 2014/2015

“Si è concluso il sorteggio per il tabellone della prossima Coppa Italia 2014/15 con il primo turno di eliminazione a partire dal 10 agosto con i 12 club di serie A che entreranno in gioco a partire dal 24 agosto e due turni più tardi entreranno anche le prime 8 classificate dello scorso campionato. La metodologia è sempre la stessa con le squadre che entreranno in campo per disputare una partita secca, guardando il tabellone noteremo che nella parte di sinistra troviamo il Milan che giocherà sia gli ottavi che i quarti in casa. Negli ottavi dovrebbe scontrarsi con il Chievo o con il Sassuolo mentre nei quarti potrebbe trovarsi una fra Torino e Lazio. Dalla stessa parte del Milan nel tabellone troviamo l’Inter che agli ottavi affronterà la Sampdoria ed ai quarti potrebbe incontrare il Napoli in casa. Anche la parte di destra del tabellone risulta essere molto interessante. Troviamo la Roma che agli ottavi si scontrerà con una fra il Cesena e il Genoa mentre ai quarti in casa giocherà con la Fiorentina. Il tabellone della Juventus sembrerebbe più agevole, agli ottavi dovrebbe incontrare o il Verona e ai quarti il Parma. Quindi potrebbe presentarsi una doppia semifinale fra Juventus e Roma e dall’altra parte potrebbe verificarsi un bel derby fra Inter e Milan in semifinale. I bookies hanno previsto che la vincitrice del torneo dovrebbe arrivare dalla parte destra del tabellone, infatti la favorita è la Juventus che è data a 3, subito dopo abbiamo la Roma che è data a 4 seguite dal Napoli a 5, Milan a 8, Fiorentina e Inter a 10, a fine classifica c’è la Lazio che è data a 16. “

info notizie ed aggiornamenti sullo sport